Alimentazione Particolare

La nostra farmacia possiede, al suo interno, un reparto destinato a quelle persone che devono sostenere un regime alimentare controllato. Grazie alla professionalità del nostro personale, potrai richiedere una consulenza personalizzata che possa adeguarsi alle tue esigenze.
In un ampio spazio del nostro punto vendita, troverai integratori alimentari, fortificanti, ricostituenti, multivitaminici, prodotti alimentari freschi, surgelati, confezionati, per chi soffre di insufficienza renale, diabete, intolleranze ed allergie alimentari, celiachia, per chi vuole intraprendere una dieta e per chi, invece, ha adottato uno stile di vita vegetariano o vegano.

Nella nostra farmacia, vi attendono anche degustazioni periodiche dei prodotti, poichè teniamo ad assicurarvi sempre la massima qualità, garantendovi brand come:

- Schär, che, essendo il numero uno mondiale nel senza glutine, offre un’infinità di sapori, per concedersi grandi e piccoli momenti di piacere. Dolci, biscotti, brioches, wafers e tante altre ricette, per dare ad ogni momento la giusta carica. E, per i più piccoli, le divertenti proposte di Milly, l’allegra mascotte che accompagna i bambini nel mondo del gusto senza glutine;
- Peroni Senza Glutine, la tua Peroni di sempre! Un perfetto equilibrio tra dolce e amaro, con un sapore poco luppolato e facile da bere;
- La Finestra sul Cielo, che, dal 1978, distribuisce alimenti di qualità adatti ad una sana alimentazione naturale nel rispetto della salute umana e dell'ambiente. Si tratta di alimenti 100% vegan, vegetariani e biologici;
- Aproten, che offre prodotti ideali per chi segue una dieta a basso contenuto di proteine o soffre di insufficienza renale.

...E tante altre squisite marche da provare vi aspettano in farmacia!

 

Celiachia
La celiachia, che può insorgere sia nel bambino che nell'adulto, è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, grano khorasan (kamut), orzo, segale, spelta e triticale.
L’assunzione di glutine, anche in piccole quantità, può provocare diverse conseguenze più o meno gravi: alcuni soggetti presentano un quadro classico di malassorbimento con diarrea, perdita di peso e carenze nutritive multiple; altri, invece, riferiscono uno o più sintomi cronici, talvolta estranei all’apparato digerente; esistono anche soggetti che o non lamentano sintomi o avvertono disturbi talmente modesti da non richiedere l’intervento del medico.
Una dieta condotta con rigore è l’unica terapia che, oggi, garantisce al celiaco un perfetto stato di salute.

Intolleranze ed allergie alimentari
Per intolleranza, s'intende la reazione anomala dell'organismo ad una sostanza estranea, non filtrata dal sistema immunitario. Per allergia, s'intende, invece, la reazione anomala del sistema immunitario, che si esprime con la produzione di IgE (anticorpi), a determinate sostanze irritanti (detti “allergeni”) presenti in pollini, profumi, polveri, vaccini, ma anche in alcuni cibi, come latte, uova, crostacei e molluschi, frutti di bosco, pomodori, banane, kiwi; può presentarsi con sintomi gravi e, addirittura, sfociare nello shock anafilattico.
Le persone che sono affette da intolleranze o allergie potrebbero accusare disturbi per anni, provando ogni tipo di cura senza accorgersi che tutto può dipendere da un certo alimento non gradito al loro metabolismo. E' probabile che si tratti di cibi comuni, insospettabili, ma che costituiscono uno stimolo tossico capace di dare luogo a numerosi problemi. L’organo coinvolto in questo processo è in primo luogo l’intestino, che recepisce alcuni cibi come “tossici”, coinvolge il sistema immunitario e scatena le reazioni infiammatorie.

Insufficienza renale
Si tratta di una condizione in cui i reni non sono in grado di assicurare una corretta eliminazione delle sostanze di scarto del metabolismo, con conseguente alterazione della composizione dei liquidi dell’organismo, soprattutto del sangue.
L’insufficienza renale può essere acuta, tale cioè da instaurarsi nel giro di poche ore o pochi giorni, o cronica, legata a un’altra patologia sottostante.
L’insufficienza renale acuta è causata da un improvviso blocco della funzionalità dei reni, dovuto a gravi infezioni, reazioni avverse a farmaci, interventi chirurgici.
L’insufficienza renale cronica è conseguenza di malattie che, con il tempo, danneggiano i reni. Le principali sono il diabete (nefropatia diabetica), l’ipertensione arteriosa, le glomerulonefriti (primitiva, da malattie autoimmuni come il lupus eritematoso sistemico, da vasculiti, da infezioni).
Se la funzionalità renale è ridotta di poco, la malattia è asintomatica e può essere scoperta soltanto attraverso gli esami di laboratorio. Nelle insufficienze più gravi si possono presentare anche anoressia, nausea, vomito, prurito diffuso, aumento delle urine, mentre nella fase terminale si ha una diminuzione (oliguria) o addirittura la scomparsa (anuria) delle urine. È essenziale attenersi a una dieta a basso contenuto di proteine (ipoproteica) e di fosforo. Va prestata particolare attenzione all’apporto calorico, perché molti pazienti rischiano la malnutrizione, anche per l’inappetenza che spesso insorge.


Vieni a trovarci, diventeremo il punto di riferimento per ogni tua necessità!

 

Per qualsiasi informazione relativa a prodotti e reparto Alimentazione Particolare contattare i dottori Baldo Cammareri e Vincenzo Garraffa.